CELEBRAZIONE DOMESTICA

 

La presenza reale di Gesù nella Parola

Noi sappiamo che gli sposi cristiani, in forza del sacramento che hanno ricevuto, sono la memoria vivente di ciò che è accaduto sulla croce. Nel loro reciproco donarsi, nella edificazione della loro famiglia, nel sacrificio e nella fedeltà quotidiana, rendono presente il Signore. 
Nelle case dove non c'è il sacramento del matrimonio abbiamo ugualmente la certezza che Gesù è presente. Infatti è lui stesso che dice: «Dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro». 
Chi si trova solo in casa sa che c'è sempre la Comunione dei Santi, per la quale, in forza del battesimo, apparteniamo tutti allo stesso Corpo e siamo uniti gli uni agli altri. Nessuno è escluso dall'amore di Dio, e questo amore, in tanti modi, noi lo manifestiamo. 
Nell'attesa di poter vivere tutti insieme la gioia della celebrazione eucaristica nelle nostre chiese, casa di tutta la comunità, vi proponiamo allora una celebrazione settimanale della Parola nelle vostre case, così come abbiamo fatto per la settimana santa e la Pasqua. 
Il Concilio ha affermato che "la Chiesa ha sempre venerato le Divine Scritture come ha fatto per il Corpo stesso di Cristo, non mancando mai di nutrirsi del pane della vita dalla mensa sia della Parola di Dio che del Corpo di Cristo, e di porgerlo ai fedeli». Tutti i Padri antichi avevano creduto questo. Per esempio, San Girolamo scrive: «Noi mangiamo la carne e il sangue di Cristo nell'Eucaristia, ma anche nella lettura delle Scritture. Io ritengo l'Evangelo corpo di Cristo».
Le famiglie potrebbero anche trovarsi insieme quotidianamente, prendere in mano il Vangelo, leggerlo, stare un po' in silenzio e concludere con un momento di intercessione e di preghiera. Questo tempo prolungato di quarantena ci ha permesso di riscoprire che "preghiera" non è solo Messa, ma anche, perché la celebrazione eucaristica sia feconda, un tempo personale di ascolto delle Scritture.

In questa sezione troverete ogni settimana un bellissimo sussidio, preparato da un piccolo gruppo di preti, religiose e laici, per vivere il giorno del Signore in famiglia. E' un' occasione importante per la maturazione della nostra fede e per ravvivare, nella luce del Signore risorto, i rapporti di tenerezza e amore in famiglia.

 

Home                                                              Calendario                                               Monastero                                                  Iniziative                                                              Articoli e pubblicazioni

Chi siamo                                                     Iscriviti                                               Preghiera                                                  Briciole dalla mensa                                              Orari SS. Messe

Come arrivare                                         Contatti                                                        Ospitalità                                                       Una famiglia di famiglie                  Audiovisivi

Monastero di Marango 

Strada Durisi, 12 - 30021 Marango di Caorle - VE

0421.88142  pfr.marango@tiscalinet.it

Privacy